Bollo sulle polizze vita ma non per tutte

bollo-polizze-vitaLa Circolare dell’Agenzia delle Entrate ha chiarito su quali polizze vita verrà applicata l’imposta di bollo.

Con il decreto “Salva Italia” di dicembre 2011 infatti anche le polizze vita sono state assoggettate al bollo, ma non era chiaro a quali fattispecie.


Su quali polizze vita si paga il bollo?

Sono soggette al bollo le polizze unit e index linked e le polizze di capitalizzazione (ramo vita III e V).  

Sono invece escluse, in quanto non considerate prodotti finanziari, le polizze vita pure, quelle del cosiddetto ramo I. Sono quelle polizze che corrispondono una somma al verificarsi di un certo evento (morte e/o sopravvivenza a una certa data). Rappresentano la maggioranza delle polizze in circolazione.

In pratica quindi sono sottoposte al bollo le polizze che perseguono soprattutto uno scopo di investimento (finanziario) piuttosto che assicurativo (caso morte o vita).
Se hai una polizza (o se intendi sottoscriverla) verifica quindi sulla documentazione o con il tuo intermediario in quale tipologia rientra.

Quando si paga il bollo sulle assicurazioni

Per le polizze vita il bollo si paga effettivamente solo al momento del rimborso o del riscatto.
L’intermediario comunque è tenuto al 31 dicembre di ogni anno a procedere alla determinazione dell’imposta in considerazione della situazione complessiva dell’intestatario, calcolandola sull’effettivo valore di rimborso o di riscatto di fine anno. L’imposta va calcolata, a differenza che per i buoni postali, anche per le frazioni di anno.

Per esempio, se il 1° luglio di quest’anno sottoscriviamo una polizza e ne chiediamo il riscatto dopo 3 anni esatti, il 1° luglio 2016 pagheremo il bollo di competenza di 6 mesi del 2013, tutto il 2014 e 2015, 6 mesi del 2016.

Per le polizze vita in genere è la Compagnia Assicurativa ad effettuare il calcolo e il prelievo del bollo. Questo significa che, anche se le polizze sono acquistate tramite banca o Poste, il loro valore non si cumula con gli altri investimenti bancari o postali al fine del calcolo del bollo minimo. Inoltre  non si sommano le polizze di diverse Compagnie. Quindi se possiedi due polizze vita con due diverse Compagnie, pagherai due bolli distinti.

Lunedì pubblicherò la guida al bollo, una guida gratuita di oltre 30 pagine che riguarda tutti i prodotti soggetti all’imposta. Se non sei già iscritto alla newsletter inserisci la tua email più sotto. Ti ricordo anche la pagina facebook di Banca del Risparmio.
Vedi come scaricare la guida gratuita sul bollo 

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



2 commenti:

Giulio ha detto...

Ciao BdR,
mi puoi dare la tua opinione su questo prodotto? grazie

http://www.ingdirect.it/sp/13_assicurazioni/assicurazioni.html

BdR ha detto...

ciao Giulio, ci scrivo un articolo, penso settimana prossima.

Posta un commento