SuperFlash, la carta prepagata di Banca Intesa

Dopo aver descritto le carte prepagate che sostituiscono il conto corrente e aver recensito Genius Card di Unicredito, oggi passo alla recensione della carta prepagata di Banca Intesa Sanpaolo: SuperFlash.

SuperFlash è la carta conto del Gruppo Intesa Sanpaolo. In pratica è una carta prepagata nominativa che grazie al codice IBAN indicato su di essa consente di effettuare tutta una serie di operazioni tipiche del conto corrente oltre alle normali operazione effettuabili tramite carta prepagata:
  • accreditare lo stipendio sulla carta
  • ricevere e inviare bonifici, in Italia e all'estero (Area SEPA) grazie al codice IBAN stampato sulla carta
  • domiciliare utenze e altri pagamenti (RID)
  • ricaricare il cellulare
  • prelevare contanti agli sportelli automatici abilitati
  • controllare il saldo e i movimenti della carta
  • fare acquisti nei negozi convenzionati MasterCard e su internet
  • aderire gratuitamente a Bonus Intesa Sanpaolo, il programma fedeltà di Banca Intesa Sanpaolo che ti riconosce uno sconto posticipato che ti sarà accreditato direttamente sulla tua carta

Come funziona

SuperFlash può essere sottoscritta presso una filiale del gruppo Intesa San Paolo. Con la carta ti verrà subito consegnato il relativo codice segreto PIN e la O-key, un dispositivo che permette di creare le passwords usa e getta da utilizzare per i tuoi acquisti in Internet . La carta è subito attiva e perciò utilizzabile dopo la prima ricarica che puoi effettuare direttamente e gratuitamente in filiale.
Successivamente potrai ricaricare la carta prepagata SuperFlash:
  • da internet utilizzando una carta di credito;
  • da uno sportello automatico abilitato delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, in contanti, con carta di credito, con una carta di debito o con un'altra SuperFlash;
  • in filiale in contanti o con addebito diretto su conto corrente.
Ovviamente puoi alimentare il saldo della carta anche con bonifici e accredito dello stipendio, operazioni che non vengono conteggiate come ricariche.
Il saldo massimo della carta SuperFlash è di 10.000 euro, il limite di prelievo giornaliero presso gli sportelli è di 500 euro.


I costi della carta

SuperFlash prevede un canone annuo di 9,90 euro.
Si pagano inoltre delle commissioni sulle seguenti operazioni:
  • ricarica:
    • filiale con addebito in conto: 2,50 euro
    • filiale in contanti: 1 euro
    • ATM evoluti Intesa in contanti: 1 euro;
    • ATM con carte Intesa: 1 euro;
    • ATM con carte non Intesa: 2 euro;
    • Internet con addebito in conto corrente: 1 euro;
    • Internet con addebito di un'altra carta Intesa: 1 euro;
    • Internet con addebito di una carta non Intesa: 2 euro;
  • prelievo:
    • contante agli ATM Intesa: zero;
    • contante agli ATM di altre banche in Italia e zona euro: 2 euro;
    • contante agli ATM di altre banche in zona extra euro: 5 euro;
  • bonifico in filiale:
    • su Banca Intesa: 2,50 euro;
    • su altre banche: 3,50 euro;
  • bonifico online o ATM evoluti Intesa: 0,50 euro
  • estratto conto periodico e comunicazioni di legge:
    • Cartaceo: 2 euro
    • Online: zero
Sono invece gratuite le seguenti operazioni:
  • accredito stipendio o pensione;
  • pagamento utenze;
  • pagamento presso i negozi convenzionati Mastercard o su Intenet;
  • ricarica cellulare;
  • controllo spese tramite ATM, Internet.
Inoltre abbinando a SuperFlash la SIM telefonica Noverca puoi godere di tariffe economiche per le telefonate con il tuo cellulare.

La mia opinione

Valgono per SuperFlash le considerazioni già fatte per Genius Card. Il prodotto è valido per chi ama utilizzare i servizi bancari in autonomia e preferisce non andare in filiale. Devi infatti cercare di far il maggior numero di operazioni tramite gli sportelli bancomat o Internet al fine di ridurre l’incidenza delle commissioni.
Come le altre carte conto non si paga il bollo di 34,20 euro.
Il massimale di 10.000 euro (contro i 50.000 di Genius Card) risulta un po’ basso per chi desideri utilizzare veramente la carta come alternativa al conto. Inoltre non sono presenti promozioni particolari per il maggiore target del prodotto, ossia i giovani o per chi fa largo utilizzo della carta (Genius Card azzera il canone per gli studenti con meno di 27 anni o fa ricariche di almeno 500 euro nel mese).

La carta prepagata SuperFlash risulta sicura considerando che oltre al PIN è abbinata al dispositivo O-Key che permette di generare nuove password per ogni transazione online (cosiddetta carta virtuale). Ovviamente carta, PIN e O-Key vanno conservati con cura.

Puoi vedere su Youtube alcuni video che illustrano le funzionalità della carta, per esempio questo che spiega come usare la carta virtuale SuperFlash per effettuare acquisti online:

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



4 commenti:

Anonimo ha detto...

Molto interessante!..Personalmente mi è tornato utile il tutorial sull'acquisto in Amazon.
http://www.youtube.com/watch?v=TlEYQaFYTmU


Grazie.

fridavp ha detto...

Se abitate in città come Milano, Torino o Napoli, dal 5 al 23 dicembre in una delle filiali (Milano - Via Torino 21), (Torino - Via Garibaldi 45/a),(Napoli - Via Merliani 19)attivando la carta, avrete in omaggio un coupon di Groupalia del valore di 10 euro

kiretta ha detto...

carta davvero utile anche su internet ed inoltre sul sito superflash.it collegato alla carta ci sono tantissime iniziative specie per gli under 35

Lewis95 ha detto...

Ma il PIN da utilizzare per i prelievi presso gli ATM dove viene indicato? E cosa fare nel caso in cui si dimentica o si smarrisce il PIN?

Posta un commento