5 consigli per i principianti del Forex

Imparare-forex-consigli-utili L’immensa popolarità conquistata dal trading online sul Forex ha spinto molti investitori in erba a tentare in prima persona di guadagnare con il Forex.

Ma nell’iniziare ad operare sul mercato delle valute, circa il 95% dei principianti finisce con il perdere in breve tempo tutti i pochi soldi depositati. .

Perché i principianti perdono sul Forex

La maggior parte dei principianti non ha una chiara visione di cosa comporta investire nel Forex. Questo perché spesso cadono nella trappola del “guadagna facile” che aleggia sul mercato Forex.
Inoltre i principianti in genere non hanno la necessaria disciplina (e sangue freddo)  che è indispensabile avere nel trading sul Forex. Infine spesso manca loro una sorta di mentore con esperienza che li guidi verso un percorso profittevole.
Servono insomma dei consigli da gente con esperienza per iniziare bene la propria avventura nel Forex.

5 consigli per iniziare

1. Impara le basi

Impara i fondamenti. Prenditi il tempo per familiarizzare con le logiche del Forex, questo ti aiuterà nel lungo periodo. Devi conoscere le basi dell’analisi tecnica e fondamentale, i più comuni indicatori come le medie mobili, Fibonacci e le pivots. Leggi qualche libro su come investire nel Forex.

2. Non credere a Forex = guadagno facile

Molti principianti entrano nel Forex con aspettative sbagliate e esagerate. Questo a causa degli innumerevoli proclami fatti da vari siti online che vendono il Forex come il nuovo metodo per diventare ricchi online. Tratta il Forex come un vero lavoro che richiede disciplina e costanza per ottenere risultati.

3. Inizia con conti demo

Non correre ad aprire un conto e versarci soldi. Inizia simulando il trading del Forex. Ci sono vari brokers che ti mettono a disposizione conti demo dove potrai imparare utilizzando soldi finti. Prova per esempio   MARKETS.

4. Specializzati su un cambio

Gli intermediari del Forex consentono di investire su molte valute oltre che in genere sulle commodity tipo oro e petrolio. Un principiante dovrebbe partire investendo solo su un cambio in modo da acquisire padronanza di quel sotto-segmento di mercato. Il miglior cambio su cui partire è ovviamente l’Eur/Usd, il più liquido.

5. Evita i sistemi automatici di trading (robots)

Gli Automated Trading Robots sono utili quando sai come settarli. Ma da principiante è improbabile che tu abbia l’esperienza ed il giudizio per saperli utilizzare. Inoltre utilizzandoli imparerai meno velocemente come funziona il mercato.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento