E' il momento di investire in BitCoin?


investire bitcoin
Tra le varie domande che mi arrivano, non poteva mancare quella sui Bitcoin. Approfondiamo quindi l'argomento.

Cosa è il Bitcoin

Il Bitcoin è una criptovaluta, ossia una valuta (come il dollaro o l’euro) ma che non è governata da un’autorità centrale (Banca Centrale) ma decentralizzata digitalmente tramite i principi della crittografia che serve a convalidare le transazioni e la generazione di nuova moneta. Come ogni valuta digitale, consente di effettuare pagamenti online in maniera sicura.


Può sembrare assurdo che il Bitcoin sia considerata una valuta ma occorre ricordare come non sia poi tanto diversa dall’euro di carta o all'euro smaterializzato che inconsciamente utilizzi quando operi tramite la tua banca online. Ciò che rende una moneta tale è il riconoscimento di essa come merce di scambio anche da parte degli altri. Qualunque bene quindi, materiale o meno, può essere una valuta se riconosciuta come tale da chi la usa.

Acquistare Bitcoin

Le similitudini con le valute che siamo abituati ad usare tutti i giorni non sono finite. L'acquisto dei Bitcoin è simile a quello di una qualsiasi valuta, come per esempio, il dollaro americano. L'unica differenza è che il dollaro è un pezzo di carta filigranata, mentre il Bitcoin non è fatto di carta ma è una serie di rumeri, cioè un codice.

Come una normale valuta, prima dellacquisto, devi avere un posto dove metterla. Gli euro e i dollari li metti nel portafoglio o in banca. I Bitcoin li metti in un portafoglio virtuale (Wallet) che puoi tenere sul tuo computer o nel web (come fosse una banca). Nel primo caso il wallet è un programma che puoi scaricare sul tuo computer, nel secondo un sito Internet dove crei il tuo account.
Un indirizzo è ciò che identifica il tuo portafoglio virtuale, un po’ come l’Iban identifica il tuo conto corrente.

Quando hai il tuo portafoglio puoi acquistare la valuta digitale. Lo puoi fare su siti specializzati
come Bitboat o con uno scambio tra privati tramite i cosiddetti exchange, vere e proprie Borse.

Investire in Bitcoin?

Le quotazioni del Bitcoin sono salite vertiginosamente nel 2017, tanto da ricordare il caso dei tulipani olandesi, la prima grande bolla finanziaria della storia.

Bolla o non bolla? Le criptovalute sono la moda del momento e questo non aiuta certo i prezzi a essere adeguati alla loro effettiva utilità. Di fatto se possiedi un BitCoin hai in mano un codice informatico. Non oro, non azioni di una società che produce utili e neppure banconote emesse da una Banca centrale.

D'altronde le criptovalute come il BitCoin non sono più una strana invenzione informatica come lo erano qualche anno fa, ma sono la risposta a un bisogno reale, sia di riserva di valore (tipica funzione della moneta) sia di mezzo di scambio (altra tipica funzione della moneta) a livello mondiale.

A breve sarà lanciato il future sui Bitcoin e già oggi puoi operare tramite un Etn quotato al Nasdaq (in Italia è possibile operarvi online solo tramite Binck, altrimenti tramite lo sportello bancario dove però i costi saranno decisamente più alti).

La tecnologia sottostante il BitCoin, il blockchain, è interessante ed avrà probabilmente risvolti in vari campi.
Ma l’effettivo utilizzo di questa valuta digitale oggi è discutibile. Non è più una moneta di scambio, perché nessuno fa acquisti in bitcoin sapendo che domani potrebbe valere il doppio. Proprio la sua alta volatilià non lo rende una valuta affidabile ed una delle caratteristiche di base di una valuta è la stabilità. Attualmente è quindi più uno strumento di speculazione finanziaria a rischio bolla e a rischio di interventi dell’autorità di regolamentazione.
La tecnologia è inoltre giovane e potrebbe essere surclassata da nuove invenzioni.

Vale la pena acquistarli? Non escludo che la corsa delle criptovalute possa continuare. Come detto da Mobius, si tratta di una bolla, ma con le bolle si può anche guadagnare molto (il problema è saperlo fare!).

E' anche inutile chiedersi quando finirà. Le bolle partono e si sgonfiano anche dopo aver toccato livelli inimmaginabili. Il mio consiglio per un investitore prudente è di restar lontani seguendo il motto di Warren Buffett "compro solo quello che capisco". E se proprio vuoi specularci, mettici quel poco che saresti comunque disposto a perdere, come in una scommessa. Attenzione poi alla tassazione dei Bitcoin che in Italia è equiparata ad una valuta estera detenuta in un conto estero.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento