You Banking il conto deposito del Banco Popolare

conto-deposito-banco-popolareUltimamente anche le banche tradizionali stanno cercando di rispondere alle proposte delle banche online. Tra queste c’è il Banco Popolare che ha lanciato un nuovo sito internet, YouBanking , da cui si possono sottoscrivere diversi prodotti: conto deposito, conto corrente, carta conto K2.
In questo articolo mi concentro sul primo, dedicherò un articolo a parte per il conto corrente.


Ti ricordo che fanno parte del Banco diverse banche (oggi solo marchi) tra cui il Banco di Verona, le Popolari di Lodi e di Novara, il Credito Bergamasco, la CR di Lucca – Pisa – Livorno. E’ importante saperlo perché questo prodotto è disponibile solo per nuovi clienti del Banco.

Caratteristiche del Conto deposito del Banco Popolare

La proposta del Banco ricalca quella dei conti già presenti sul mercato.
Il conto non ha spese, il bollo è a carico della banca. A differenza di altre offerte è possibile versare e prelevare gratuitamente anche in filiale.

Tasso di interesse

Anche questo prodotto prevede un deposito libero, remunerato al tasso dello 0,40% lordo e un deposito vincolato con varie scadenze:

rendimento-deposito-youbanking

Nell’immagine puoi vedere i tassi offerti sulle varie scadenze (9-12-18 mesi). Sono tassi lordi con interesse anticipato che se normalmente può essere positivo, ora è penalizzante in quanto si paga un’aliquota di imposta del 27% contro il 20% da inizio 2012.
L’importo minimo vincolabile è pari a 5.000€, il deposito può essere aperto con soli 100€. Si possono svincolare in anticipo i soldi, riottenendo l’intero capitale e il rendimento base (0,40).

Come aprirlo

Anche l’apertura è simile a quella degli altri conti deposito e prevede 4 passi:
  1. Compilazione di un modulo online dal sito di You Banking, seguendo il percorso che inizia dal pulsante "Aprilo subito". Dovrai compilare una serie di dati anagrafici, procurati in particolare carta identità, codice fiscale ed eventuale codice Iban del conto corrente da cui farai il bonifico.
  2. Alla fine stampa contratto e moduli e firmali dove richiesto. Spedisci tutto con fotocopie della carta d’identità e tesserino sanitario (per il codice fiscale).
  3. Effettua un bonifico di almeno 100€ dal tuo attuale conto corrente per il riconoscimento. Nota importante: lo puoi fare anche dalle banche online (a volte queste non sono accettate, in questo caso invece non ci sono problemi).
  4. Attendi di ricevere i codici di accesso, potrai quindi collegarti al sito, operare e vincolare i soldi.
Questa è la procedura ordinaria, ma è anche possibile aprire il conto di deposito del Banco Popolare in filiale. Devi comunque compilare il modulo online dal sito YouBanking , poi con contratto e moduli firmati invece di spedire il tutto e fare il bonifico, puoi fare il riconoscimento e il primo versamento in filiale. La filiale sarà quella da te scelta quando compili il questionario online.

La mia opinione

Partiamo subito dall’elemento principale: il tasso. Per un vincolo a 12 mesi è offerto il 3,75%, un tasso allineato a InMediolanum anche se inferiore alle migliori proposte del momento, in particolare il 4,2% per i nuovi clienti di Conto Arancio. In questo periodo poi non gioca a favore il fatto che gli interessi siano anticipati in quanto si paga un’imposta maggiore.

La proposta del Banco Popolare ha comunque degli elementi innovativi e positivi. A differenza dei normali conti deposito online infatti rende più facile l’operatività di chi non è così avvezzo a Internet. Come descritto in precedenza solo la richiesta con compilazione dei dati va fatta dal sito del conto deposito, il riconoscimento e il versamento può esser fatto in filiale. Questo facilita anche coloro che non hanno un conto corrente per fare il bonifico di riconoscimento.
Positivo anche il fatto che si possa prelevare o versare in filiale.

In definitiva quindi se hai un conto corrente e non ti interessa avere un supporto in filiale sono preferibili proposte come Conto Arancio 4,2% o  InMediolanum 4,25.
Se però non hai un c/c o se preferisci operare in filiale (ricorda comunque che la richiesta la devi fare online dal sito YouBanking) quella del Banco Popolare è una buona proposta.
AggiornamentoYouBanking offre ora il 4,25% a 12 mesi, in linea quindi con la concorrenza.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



3 commenti:

Alessandro ha detto...

Ciao sono capitato spesso su questo blog ed ho trovato sempre articoli interessanti e ben fatti.
Colgo quindi l'occasione per rivolgervi i miei complimenti e volevo inoltre far notare che conto arancio col suo arancio+ è senz'altro il piu conveniente per i nuovi clienti ma non sono facilmente reperibili (anzi mi sa che non lo sono affatto) i tassi di interesse per i vecchi clienti.
Chi ha gia aperto, attualmente o in passato, un conto arancio, non può usufruire del 4,20% lordo che risulta quindi essere un buon metodo per accaparrarsi nuovi clienti ma non per tenersi stretti quelli vecchi, ai quali non viene riconosciuto il 4,20 ma il?? boh... Non si sa.
Questa estate sono quindi passato a inmediolanum del quale sempre su questo blog avevo letto una buona recensione e col quale mi sto infatti trovando molto bene. Innanzitutto non ci sono importi minimi da vincolare, nè un numero massimo di vincoli concessi (mentre con conto arancio non puoi averne più di 3) lasciandoti così la libertà di vincolare anche grandi somme in più scaglioni in modo da poter rinunciare solo ad una parte degli interessi in caso vi sia la necessità di svincolarne una parte. E poi se cambia il tasso promozionale cambia anche per i vecchi clienti.
La trovo una iniziativa molto corretta che mira a tenersi cari e stretti i propri clienti oltre che a puntare ad averne sempre di nuovi.
L'unico punto a sfavore di inmediolanum è l'assenza dell'alimentazione della quale contoarancio si faceva carico mentre qui mi costa un euro di bonifico ogni volta che sposto somme dal conto corrente al conto deposito.
Concludendo vorrei chiarire che Non trovo giusto che i tassi di arancio+ per i nuovi clienti siano reperibili ovunque mentre quelli per i vecchi clienti Non riesco a trovarli e vorrei chiedere a voi se sapete consigliarmi sul dove e come trovarli visto che comunque anche se al momento non vi tengo denaro, sono e resterò comunque anche cliente di contoarancio.
Un saluto e di nuovo i miei complimenti per i vostri articoli.
a presto,
Alessandro.

BdR ha detto...

ciao Alessandro.
E' vero, conto arancio applica le promozioni solo per nuovi clienti ma offre poco ai clienti attuali. In ogni caso, come consiglio sempre, è un nostro problema non appena abbiamo dei soldi da investire guardarci attorno per valutare la proposta migliore. Per cui per me è valido investire in CA per un anno e poi spostarli fra 12 mesi. Anche l'opzione InMediolanum è comunque valida.

Per arancio+ la trovi solo nella sezione riservata post login, nel menù a sinistra troverai la voce Attiva Arancio+. Ora per somme sotto i 50.000 euro ti danno solo 2,3 lordo per 12 mesi. Puoi anche guardare i nuovi Pct che offrono il 2,5 netto.
Luca

Anonimo ha detto...

Voglio sottolineare che la carta bancomat di Conto Youbanking permette di prelevare senza commissioni in tutto il mondo. Cosa che non permette Conto Corrente Arancio con la sua carta Vpay ed idem IWBank. Per coloro che si recano spesso all'estero non è un fattore da sottovalutare.

Posta un commento