Polizza Sicuramente e Sicuramente Protetto–rendimenti 2015

polizza genertel sicuramente protettoIn questo periodo stavo pensando di scrivere un articolo su come investire con i tassi ormai a zero (con addirittura Bot e Ctz sotto zero), ma purtroppo ho poco tempo per aggiornare il blog. 

Riporto però brevemente una notizia riguardo la polizza Sicuramente di Genertel, di cui ho parlato spesso in passato come alternativa a forme di investimento a reddito fisso (conti deposito e obbligazioni).


Questa settimana sono stati pubblicati i rendimenti del 2015 della gestione separata Rialto a cui fanno riferimento la polizza Genertel Sicuramente (ormai non più sottoscrivibile) e la Sicuramente Protetto. Rendimento pari al 3,81% a cui si deve sottrarre l’1% per la Sicuramente e l’1,4% per la  Sicuramente Protetto. Rimane quindi un 2,81 o 2,41% tassati circa al 20% a seconda della composizione degli investimenti (le polizze non sono invece soggette al bollo dello 0,20% che colpisce praticamente tutti gli investimenti).

Ovviamente sono rendimenti bassi, ma nettamente superiori a quelli oggi spuntabili persino con un Btp a 10 anni. Rendimenti che valgono anche per chi effettuerà un primo versamento o un versamento aggiuntivo entro fine anno. 

Se quindi hai già la polizza, versando entro fine anno, riceverai anche su questa somma il tasso indicato fino al compleanno della polizza.
Se invece non hai ancora sottoscritto il prodotto (ti ricordo che puoi ora sottoscrivere solo la Sicuramente Protetto), sottoscrivendola e versando entro fine anno, potrai ottenere fino al primo compleanno della polizza il rendimento indicato.

Per maggiori informazioni puoi vedere i precedenti articoli su come funzionano queste polizze ,  mentre sul sito Genertel potrai fare un preventivo della polizza Sicuramente Protetto (nella pagina vedrai ancora il riferimento al rendimento 2014, pari al 2,61. Attivando ora la polizza, come detto, avrai per il primo anno un tasso lordo del 2,41% a cui sottrarre circa il 20% di ritenuta fiscale ma non il bollo).

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento