Dove trovare lavoro in banca nel 2015

lavorare-in-bancaIn passato mi sono occupato più volte di lavorare in banca riportando le offerte di lavoro delle principali banche o istituzioni finanziarie italiane.  Negli ultimi anni è però sempre più difficile trovare un lavoro in banca, visto gli esuberi e i tagli che stanno effettuando, per questo si sono ridotti anche i miei articoli sul tema.
 
Questo non significa che non ci siano più assunzioni, semplicemente oggi sono molto meno e solo per sostituire una parte degli esuberi. Per esempio Unicredit ha annunciato 800 nuovi posti nel piano industriale 2014-2018. Assumono anche Credem (100 giovani) e Banca Ifis. Anche per i neoassunti la pacchia dei vecchi tempi è finita, il loro contratto prevede stipendi di ingresso più bassi rispetto a solo qualche anno fa.  Risentono molto meno della crisi invece i promotori finanziari e gli agenti assicurativi, per cui c’è sempre ricerca. Del resto, anche i dipendenti bancari in filiale dovranno sempre più trasformarsi in commerciali.

Acquistare diamanti in banca è un valido investimento?

conviene investire in diamanti in bancaPeriodicamente ricevo domande su investimenti alternativi come per esempio oro, argento e diamanti. In particolare quest’ultima domanda nasce dal fatto che ormai molte banche (Unicredit, Carige, Monte dei Paschi di Siena, Banca Popolare di Milano, Ubi Banca, Banco Popolare, Veneto Banca, Banca Marche) propongono in filiale l’investimento in diamanti prospettando, soprattutto in questo periodo di tassi bassi, ritorno superiori e “certi”.

Premesso che di certo nel mondo degli investimenti non c’è nulla, si tratta della solita piazzata in banca. Il vero obiettivo è sempre quello: ottenere tante commissioni e subito. Ho già ricordato come su alcune polizze vita le banche facciano pagare commissioni che arrivano al 3-5%.

Btp Italia aprile 2015–rendimento e caratteristiche

btp italia aprile 2015Da lunedì 13 aprile parte un nuovo collocamento del Btp Italia, il titolo di Stato indicizzato all’inflazione italiana.

Il Btp Italia fu lanciato per la prima volta nel marzo 2012, questa è l’ottava emissione. Finora il titolo ha avuto un buon riscontro tra i piccoli risparmiatori, anche se gli ultimi collocamenti hanno visto meno adesioni, un trend che probabilmente continuerà con questa emissione. Vediamo perché.

Come decidere se vendere un’obbligazione (Btp)

vendere btp obbligazioniDai commenti ad un recente articolo sugli attuali rendimenti delle obbligazioni è emerso un classico errore in cui cadono i piccoli risparmiatori, i quali tendono a confondere il tasso di interesse offerto dalla cedola con il rendimento del titolo.

E’ invece importante capire bene la distinzione fra questi due concetti, anche per capire quando e se acquistare o vendere un’obbligazione. Cercherò di mantenere la spiegazione discorsiva, senza utilizzo di formule complicate.

Migliori offerte surroga mutuo 2015

trasforma mutuo bnlAbbiamo visto come la congiuntura dei tassi di mercato (Bce, Euribot, Irs), oggi al minimo storico, renda vantaggioso oggi surrogare un mutuo fatto anche solo 1-2 anni fa.

Non è quindi un caso che molte banche abbiano proposto nuove iniziative o prodotti specifici per l’operazione di surroga (validi in certi casi anche per i finanziamenti per l’acquisto o la ristrutturazione della casa).

Chiudere il conto corrente senza costi

Si è parlato molto sui giornali della legge 33 del 24 marzo che modifica le norme relative alle banche popolari,  ma in particolare dell’articolo 2 relativo alle “Norme sul trasferimento dei servizi di pagamento connessi al rapporto di conto di pagamento”.

Sui giornali si è molto enfatizzato il fatto che sarà ora più facile cambiare banca e non si sosterranno più spese di chiusura. In realtà sono toni un po’ troppi entusiasti visto che il cambiamento, sebbene positivo, rimane marginale.

Vediamo quindi cosa cambierà nei fatti dal 24 giugno, data da cui saranno efficaci le nuove regole.