Forex broker non autorizzati ad operare in Italia

forex broker non autorizzatiTempo fa scrissi un articolo sui Forex broker autorizzati ad operare in Italia. Da allora il mercato delle valute è cresciuto e per fortuna è aumentata anche la trasparenza. Pian piano il settore ha fatto selezione degli operatori improvvisati, altri sono cresciuti ed hanno ottenuto l’autorizzazione.

Il settore non è però ancora oggi privo di rischi, e ci sono diversi intermediari che cercano di raccogliere soldi dagli investitori italiani o europei senza avere alcuna autorizzazione ad operare come intermediari finanziari.

Lista intermediari forex non autorizzati

Riporto di seguito una lista di alcuni di questi broker senza autorizzazione recuperata dal sito della Consob:
  • www. 4xp.com (Forex Place Limited);
  • www.astonforex.com (Marketrade Ltd);
  • www.bforex.com (Bforex Limited);
  • www.cfxmarkets.com (Cfb International ltd);
  • www. finanzasforex.com ( Evolution Market Group Inc);
  • www.flameltrade.fr ( Bull Trading Limited);
  • www.forextrada.com ( Forextrada);
  • www. fxcast.com ( Surplus Finance sa);
  • www. fxfrance.fr ( Fx France);
  • www.gcitrading.com ( Gci Financial Limited);
  • www.ihforex.com ( Investment House International);
  • www.ikkotrader.com ( IP International Service);
  • www.instaforex.com ( InstaForex Companies Group);
  • www. itnfx.com ( International Traders Network Fx);
  • www.iustrader.com ( Mt capital Partners);
  • www.obroker.com ( Landkey Enterprises Inc);
  • www.netotrade.com ( Neto Trade Global Investment);
  • www.sunbirdfx.com ( Sunbird Ltd);
  • www.tradaxa.com ( Sisma Capital Group);
  • www.trader369.com ( Ip International Service).
Un intermediario finanziario per svolgere servizi di intermediazione finanziaria e raccogliere il risparmio degli italiani deve avere un’autorizzazione dalla Consob (autorità di vigilanza italiana) oppure da altra autorità analoga dell’Unione Europea. Questo ti garantisce che l'intermediario abbia una certa affidabilità e sia sottoposto a vigilanza e controllo da parte di un autorità europea.
Prima di aprire un conto accertati quindi di questo, senza fidarti di quanto viene riportato sul sito del broker.

Se vuoi ottenere i migliori spread prova ETX  , spread ridotti (si può arrivare fino a 0,7 pips sulla coppia EUR/USD), broker autorizzato FCA e Consob con sede a Londra (altro elemento positivo in quanto non è il classico intermediario con sede in paradisi fiscali).

Ricorda che al di là delle pubblicità e dei facili entusiasmi, il Forex rimane un mercato finanziario simile ad altri in cui conoscenza, esperienza e capacità sono essenziali per non perdere soldi.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento