IwBank al 4,2% e il futuro dei conti deposito

conto-deposito-iwbank IwBank è una delle maggiori banche online facente parte del Gruppo UBI Banca (quarto/quinto gruppo bancario italiano).

Propone un conto corrente a zero spese, e altri prodotti come carte di pagamento, servizio di trading, mutui. Da anni è presente anche con un’offerta di conto deposito tramite un sito separato: IwPower.

IwPower era quindi un prodotto distinto rispetto al conto corrente (e agli altri prodotti) di IwBank. Ora invece diventa un prodotto collegato.


Il nuovo conto deposito di IwBank

Dopo l’introduzione del bollo sui conti deposito molte banche hanno modificato i contratti al fine di rendere a carico del cliente l’imposta. Ad oggi solo YouBanking del Banco Popolare, Rendimax di Banca Ifis e altre piccole banche non fanno pagare il bollo al cliente.

La strategia di IwBank invece sfrutta la minore tassazione sui conti correnti, soggetti ad un bollo fisso di 34, 2 euro per saldi medi superiori a 5.000 €.

Di fatto IwBank ha eliminato il conto deposito per farlo diventare un conto corrente vincolato: si apre il conto corrente, e poi si possono vincolare delle somme ad una scadenza predeterminata.
In questo modo anche investendo 100.000 euro (tra importo libero e vincolato) si pagheranno solo e sempre 34,2 euro all’anno di bollo. Per saldi medi inferiori a 5.000 euro non si pagherà l’imposta.

Caratteristiche del conto corrente di IwBank

Il conto corrente di IwBank è un conto online a zero spese. Oltre al conto si riceve gratuitamente anche una carta bancomat (con prelievi gratuiti ovunque) e una carta di credito; e si ha a disposizione un’ottima piattaforma di trading.

Si possono poi investire i soldi sul deposito IwPower. Con IwPower si ottiene un rendimento del 3% lordo sui depositi a vista (quindi senza vincoli e prelevabili senza preavviso in ogni momento).
IwPower Special consente di ottenere un rendimento maggiore vincolando i soldi a 6 o 12 mesi.
Rendimento al 4,20%:
Il rendimento di IWPower Special 2 Step 2013 è determinato da due componenti distinte:
  • Remunerazione certa: 1% lordo con accredito mensile degli interessi
  • Bonus se non si effettuano prelievi, anche parziali, da IWPower Special 2 Step 2013:
    • per il primo periodo (fino al 30/06/2013) si riceve un tasso bonus del 3,20% annuo lordo
    • dal 01/07/2013 al 31/12/2013 si riceve un tasso bonus del 3,20% (lordo su base annua).

In totale quindi, mantenendo vincolati fino a scadenza il capitale, si ottiene un tasso di interesse del  4,20%.

funzionamento-iwpower

Altro elemento positivo, per ricevere il primo bonus non è necessario immobilizzare l'investimento fino al 31 dicembre 2013, già al 30 giugno si percepirà il primo bonus del 3,2%.

È possibile depositare:
  • qualsiasi importo anche in più tranche, fino al 31/12/2012
  • solo "nuova liquidità" conferita su IwBank , ovviamente per un nuovo cliente tutto quanto depositato è “nuova liquidità”
rendimento-conto-deposito-iwbank

Opinione sul deposito IwBank

Il sistema adottato da IwBank sarà probabilmente copiato da altre banche in quanto consente di pagare un unico bollo pur disponendo di due prodotti (conto corrente e deposito) limitando così l’esborso al minimo: 34,2 euro (come indicato per piccoli importi sotto 5.000 non si paga il bollo).

In questo caso poi l’abbinata è favorita dal fatto che il conto corrente è a zero spese, non ci sono quindi costi aggiuntivi. In sostanza anche se desideri solo il deposito, non avrai problemi ad aprire il conto corrente.

Altro aspetto positivo il rendimento del 4,20%, superiore al tasso di interesse proposto dalle maggiori banche che attualmente si aggira sul 3,5%. Infine il deposito offre la possibilità di svincolare in anticipo dopo circa un semestre, ricevendo comunque tutti gli interessi.

Maggiori informazioni sul sito di IwBank, ti ricordo che per l’attuale proposta IwPower Special 2 Step devi vincolare entro il 31 dicembre.

ps. per eventuali domande lascia un commento qui sotto...

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



10 commenti:

Daniele ha detto...

A me risulta che avendo 100000 euro investiti se ne paghino di bolli 100 e dall'anno prossimo 150. ....E poi è sicuro che il "libero" e il conto deposito all'interno dello stesso istituto bancario siano attualmente due rapporti distinti con due bolli?

Anonimo ha detto...

Anche WeBank funziona allo stesso modo, però, chissà perchè, non ne parlate mai.

BdR ha detto...

@Daniele: quello che riporti è il bollo su un conto deposito normale. Invece in questo caso il deposito è in conto corrente, per cui è un solo prodotto con bollo fisso a 34,2 euro.
Normalmente (vedi CheBanca o Conto Arancio, il deposito e il conto sono due prodotti distinti ognuno con un suo bollo).

BdR ha detto...

Hai ragione che anche WeBank funziona allo stesso modo (anche se ha un tasso del 3,25% a 12 mesi, ben 1 punto inferiore).

Ma WeBank ha sempre operato così, anzi in passato, quando non c'era il bollo sul deposito, non la consigliavo in quanto richiedeva l'apertura anche di un c/c con relativo bollo.

Nell'articolo si evidenzia la mossa di IwBank (che prima operava con due prodotti distinti) per evidenziare come questa via potrà essere seguita da altre banche. La vera novità è appunto questa.

Anonimo ha detto...

Dato che sarei un nuovo cliente, dovendo aprire il conto entro il 31.12.2012, mi chiedo se pagherei il bollo 2 volte, 2012 e 2013. Grazie per una cortese risposta.

BdR ha detto...

Il bollo è annuale ma proporzionato alla frazione di periodo di rendicontazione. Il bollo è di 34,2 euro all'anno e quindi 2,85€ per ogni mese di apertura. Quindi nel 2012, per due mesi, pagherai circa 5 euro.

Anonimo ha detto...

Non mi è chiaro il calcolo degli interessi dell'esempio riportato. Perchè nel 1° semestre si percepisce una somma maggiore di interessi rispetto al 2° semestre? Se il calcolo è giusto, allora nel 1° semestre il tasso non è del 4,2% ma superiore. Come si spiega tale differenza?












BdR ha detto...

Semplicemente perché il primo periodo non è un semestre. La scadenza è il 30 giugno, per cui vincolando ora sono più di 7 mesi.

Il tasso è sempre il 4,2%

Davide Carnicelli ha detto...

ho sottoscritto il conto deposito iw powewr special for ever l'anno scorso quando grarantivano fino al 5% lordo (vale a dire 1% mensile + 3% a scadenza 31 dic e 30 giu + ulteriore 1% se rispettavi determinati requisiti) proprio il pagamento di quest'ultimo 1% mi sta creando grossi problemi, dovevano accreditarmelo con valuta 1/8 ma ad oggi ancora niente ho provato a chiamare e scrivere al numero e alla chat di assistenza della banca senza ottenere altri risultati se non quelli di chiedermi di aspettare che stanno verificandoi ecc ecc
Tenetene conto nella valutazione complessiva prima di decidere di aprire un conto qui.

BdR ha detto...

IwBank in effetti è sempre in ritardo sull'accredito degli interessi, però di solito si tratta di qualche giorno. Il ritardo da te segnalato mi sembra eccessivo, grazie della segnalazione.

ps. sembra che a settembre una banca importante aumenterà i tassi sul deposito. Segui il blog per essere subito informato

Posta un commento