Tassi Pct Che Banca oltre il 3% netto

In questo periodo di vacanza mi è più difficile seguire i cambiamenti nei conti deposito e nei vari investimenti. Grazie anche a Max che ha commentato nell’articolo dove riporto la classifica dei conti deposito, vi segnalo quella che ritengo un’ottima offerta per il periodo.

Che Banca infatti ha alzato i tassi dei sui Pronti contro termine (PcT) e soprattutto ha inserito una nuova scadenza, quella a 10 mesi che offre un tasso lordo del 3,5% e netto del 3,06%.

tassi-pct-chebanca-agosto2011

Recentemente ci sono state altre variazioni, ma al momento questa proposta (grazie anche alla minore tassazione dei PcT) è la più alta sul mercato del breve termine.
Anche Rendimax 3,8% a 12 mesi o IwBank 3,75% a 12 mesi (con formula 6 mesi + 6 mesi) offrono infatti un rendimento pari al 2,77% netto. Quindi circa lo 0,3% in meno nonostante un vincolo di due mesi in più.

Personalmente non mi aspettavo subito questo aumento ma le tensioni sul mercato stanno rendendo più costosa la raccolta per le banche che quindi privilegiano il canale dei piccoli risparmiatori con buone proposte per noi. Portarsi a casa il 3% netto con una scadenza così breve rappresenta infatti qualcosa di impensabile qualche mese fa.
Ti ricordo che per sottoscrivere i PcT di Che Banca devi avere il conto deposito, conto che non ha costi e puoi aprire velocemente online dal loro sito.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento