Mutuo Arancio è una buona scelta?

Mutuo-arancioMutuo Arancio di Ing Direct è stato il primo finanziamento casa lanciato online. Del resto fa parte della famiglia Arancio di Ing Direct nota per i suoi  innovativi conti online (conto deposito Conto Arancio e conto corrente Arancio).

Come i conti online della famiglia Arancio anche il mutuo di ING è stata una rivoluzione nel nostro paese. In breve tempo i finanziamenti online sono riusciti ad affermarsi: nel 2009 ING aveva erogato oltre
2 miliardi di euro in mutui, entrando nella top ten nella categoria (se pensi che si fa online e che non ha praticamente filiali, puoi capirne la rivoluzione).

Il motivo del successo è la semplicità ma soprattutto le ottime condizioni applicate. Nel 2010 l’erogato di Mutuo Arancio è sceso per scelta di ING che inizialmente, con la crisi e le fluttuazioni dei tassi, aveva praticamente bloccato le erogazioni dei mutui a tasso fisso e alzato i tassi del variabile.

Ora però Mutuo Arancio è tornato a proporre condizioni competitive che difficilmente potrai trovare in una filiale tradizionale.

Caratteristiche di Mutuo Arancio

Mutuo Arancio può essere a:
  • tasso variabile con durata da 10 a 40 anni;
  • tasso fisso con durata da 10 a 30 anni;
  • a rata costante con durata da 15 a 30 anni.
Con Mutuo Arancio puoi acquistare la tua casa (anche la seconda) e ricevere un finanziamento fino all’80% del valore dell’immobile per un massimo di un massimo di 1 milione per la prima casa e 500.000 € per la seconda.

Ma puoi anche chiudere il mutuo aperto presso un’altra banca e procedere alla surroga o alla sostituzione (in quest’ultimo caso avrai ulteriore liquidità aggiuntiva ma perderai i benefici fiscali della surroga).

Costi

Ma ciò che contraddistingue Mutuo Arancio sono sicuramente i costi e le condizioni. Lo spread e quindi il tasso ISC applicato è fra i più bassi sul mercato (vedi l’esempio riportato nel prossimo paragrafo).

E i costi sono zero: perizia, istruttoria, assicurazione, incasso rata e gestione sono gratuiti.

Ma non solo. A differenza di altre banche ING non obbliga ad aprire un conto con loro. Però se apri Conto Corrente Arancio e ci addebiti il pagamento delle rate del mutuo hai uno sconto sullo spread dello 0,10%. Considerando che Conto Corrente Arancio è a zero spese (e anche il bollo puoi facilmente non pagarlo) è ovviamente conveniente aprirlo.
La riduzione dello spread partirà dalla terza rata mensile mentre le prime due rate, calcolate al momento della stipula, manterranno lo spread previsto inizialmente.

Fare un preventivo sul sito ING

Per vedere le condizioni di ING collegati al sito di Mutuo Arancio e fai un preventivo:

Preventivo-Mutuo-Arancio

Come puoi vedere per un finanziamento a 20 anni di 100.000 euro ora applicano un tasso variabile del 2,24%  (1,04 di euribor +1,20 di spread) che può esser ulteriormente ridotto dello 0,10% se, come già indicato, addebiterai le rate su Conto Corrente Arancio (conto a zero spese). Come già detto non ci sono altri costi.

Nella schermata successiva dovrai indicare se sei già cliente di ING. In caso positivo verranno recuperati i tuoi dati, altrimenti dovrai inserirli a mano (dati anagrafici, reddituali e i tuoi contatti).

A questo punto hai fatto: invia la richiesta e aspetta. Riceverai in poco tempo l’eventuale pre-approvazione e tutte le istruzioni per proseguire nella pratica.

Avrai a disposizione un consulente ING che ti aiuterà in caso di dubbi e domande, per la spedizione dei documenti potrai prenotare gratuitamente un corriere sempre tramite ING.
Come vedi pur essendo online il processo è molto semplice e hai comunque a tuo supporto un consulente.


Mutuo Arancio è una buona scelta? Per me sì o per lo meno è una scelta da valutare. Quando fai un mutuo quindi confronta insieme alle proposte della tua banca quella del  Mutuo ING visto che dubito che una banca tradizionale possa fare condizioni migliori.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento