10.000 sospensioni del mutuo

Sospensione-mutuo Dopo circa 2 mesi dalla partenza dell'iniziativa ABI sulla moratoria dei mutui, la stessa ABI ha comunicato che nei primi due mesi (febbraio-marzo 2010) sono stati 10.281 i contratti di mutuo sospesi per un controvalore di debito residuo pari a 969 milioni.
Stimando in circa 6.600 il risparmio medio di ogni famiglia, si può dire che grazie alla sospensione del mutuo le famiglie italiane avranno a disposizione 66 milioni di euro in più.

La maggior parte delle sospensioni si sono avuti al Nord, 58%, poi il Sud e le isole con il 23% e infine il Centro con il 19%.
Le stime iniziali dell'ABI prevedevano un potenziale di interessati di circa 90-135 mila famiglie.

Motivazioni per la sospensione del mutuo

La moratoria è stata chiesta soprattutto a causa della sospensione del lavoro o della riduzione dell'orario di lavoro (42%) o per la cessazione del rapporto di lavoro (39%).

Ben il 93% delle sospensioni del mutuo sono totali cioè riguarda la sospensione dell'intera rata (sia quota capitale che  interessi). Solo il 7% ha avuto la sospensione della sola quota capitale continuando quindi a pagare gli interessi. La scelta del tipo di sospensione è in genere decisa dalla banca stessa.
Per sapere le caratteristiche e tutte le informazioni, vedi la Guida alla sospensione del mutuo.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento