Assicurazioni che assumono

Assicurazioni-che-assumono Numerose Compagnie Assicurative hanno annunciato i loro piani di assunzione per il 2010. Tra i lavori richiesti ovviamente spicca quello di agente o consulente assicurativo, spesso con partita IVA. Non mancano poi le richieste da parte delle assicurazioni online.


Lista delle Compagnie che assumono

INA-Assitalia, compagnia assicurativa del Gruppo Generali, sta cercando ben 8.000 figure da assumere come agente. Sono richieste laurea o diploma prevalentemente in materie scientifiche ma anche umanistiche (psicologia e comunicazione). L’assunzione avverrà in prevalenza con partita IVA.

Quixa, l’assicurazione online di AXA, assume 10 persone per i ruoli di consulente personale o assistente di back-office. L’assunzione avverrà con contratto d’inserimento di 18 mesi. Requisiti: giovani fra i 22 e i 29 anni laureati.
La casa madre AXA invece ricerca circa 100 giovani per il ruolo di consulente personale e previdenziale. L’inserimento avverrà con stage di 6 mesi retribuito con percorso formativo, l’assunzione sarà come libero professionista (partita IVA).

Anche Cattolica ricerca per il 2010 ben 300 consulenti previdenziali a cui riserverà un particolare percorso formativo.

Zurich ricerca 25 liquidatori con esperienza per la gestione dei sinistri. Possono esser valutati anche giovani neolaureati in giurisprudenza. Sono inoltre richieste 5  candidati attuari e 5 per l’area Organizzazione e Information Technology. Vi sono posti vacanti anche nell’area Finance, Marketing e Legale.
Anche la compagnia assicurativa controllata, Zurich Connect,  ricerca 15 collaboratori, molti assunti a tempo indeterminato.

Fondiaria Sai punta all’assunzione di circa 50 persone fra liquidatori di sinistri, consulenti e altre figure. La ricerca si rivolge, in base al ruolo, sia a persone con esperienza che a neolaureati.

Continuano invece gli stage presso Unipol (UGF) tramite il programma Vivaio.  Sono previsti fino a 20 stagisti per un periodo di 6-12 mesi. Negli ultimi due anni circa la metà degli stagisti sono poi stati effettivamente assunti con contratto a tempo indeterminato.

Trova gli altri articoli di tuo interesse nella categoria lavoro. Iscriviti alla newsletter di Banca del Risparmio per rimanere aggiornato su nuovi articoli. Puoi usare il seguente modulo. Novità: puoi seguire i nuovi articoli diventando fan di Banca del Risparmio su Facebook.

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento